Questo sito utilizza cookies che memorizzano le tue preferenze di navigazione rendendo più facile la tua esperienza. L'uso del sito costituisce accettazione implicita dell'uso dei cookies.

News

Il sapere degli anziani aiuta altri anziani

Giovedì 13 settembre 2016. Le offerte raccolte attraverso la diffusione di “Il Presepio di nonna Silvia” il terzo libro scritto dall’animatore Giorgio Borghini insieme agli ospiti della Fondazione Opera Pia Dr. D. Uccelli Onlus, hanno raggiunto i 2.900 euro.

L’Ente ha acquistato un apparecchio per effettuare l’elettrocardiogramma agli ospiti, obiettivo della raccolta fondi. La possibilità di avere la tele refertazione consente oggi di evitare spostamenti e di garantire un controllo attento, in modo particolare rispetto agli ospiti del Nucleo Alzheimer. La diffusione del libro continua, verso la copertura dei 3.400 euro spesi per l’acquisto. Con l’occasione desideriamo ringraziare molto tutti gli amici che hanno partecipato attivamente al raggiungimento dell’obiettivo e quanti si aggiungeranno, approfittando delle ultime copie rimaste.

Notizie più importanti

Bed & Breakfast di Comunità

Bed & Breakfast di Comunità

Il “B&B di Comunità” è una RAA (Residenza Assistenziale Alberghiera) di otto posti. La Residenza, situata a piano terra, oltre...

Il nuovo sito è online

Il nuovo sito è online

Finalmente è online il nuovo sito della Fondazione Opera Pia Dr. Domenico Uccelli Onlus. Un'impronta moderna con...

Stupendo pensiero

Stupendo pensiero

Giovedì 13 ottobre 2016, ore 21.00 presso il Palazzo Parasi in via Giovanola, 25 a Cannobio. Spettacolo di teatro/canzone...

Il sapere degli anziani aiuta altri anziani

Il sapere degli anziani aiuta altri anziani

Giovedì 13 settembre 2016. Le offerte raccolte attraverso la diffusione di “Il Presepio di nonna Silvia” il terzo libro scritto...

Orari visite

10:00 - 12:00
15:00 - 19:00
20:00 - 21:00

 

Dove siamo

OP Marchio

Fondazione Opera Pia
Dr. Domenico Uccelli Onlus
P.zza Ospedale, 6
28822 Cannobio (Vb)

Social

Opera Pia
Facebook

La cura è di casa
Facebook